Pelle sensibile: 5 cose da non fare

Quando si parla di pelle sensibile si fa riferimento a un’epidermide molto delicata che reagisce agli agenti chimici e atmosferici irritanti in maniera più grave rispetto a una pelle normale.

I sintomi indicativi di una pelle sensibile sono arrossamenti, irritazioni, desquamazioni, allergie, bruciore e prurito, pelle secca, screpolata e poco elastica.

In molti si chiedono quali siano le cause della pelle sensibile. Sostanzialmente l’ipersensibilità dell’epidermide costituisce nella maggior parte dei casi un carattere ereditario trasmesso da genitore a figlio. I soggetti maggiormente colpiti sono le persone che possiedono una carnagione particolarmente biancastra. Tuttavia non è assolutamente da trascurare la percentuale di pelli normali che a causa di stress, smog, prodotti cosmetici scadenti o aggressivi, tabagismo, abuso di alcol e diete squilibrate, si trasformano in pelli sensibili.

Tra le maggiori conseguenze delle pelli sensibili non curate troviamo sicuramente un peggioramento dei sintomi che può sfociare in dermatiti, eritemi e couperose, e un notevole sviluppo degli effetti del photoaging, quali formazione di rughe e invecchiamento precoce.

Vediamo ora 5 cose da non fare in caso di pelle sensibile:

  •        Evitate di utilizzare prodotti cosmetici aggressivi o scadenti. In commercio ci sono moltissimi prodotti specifici per chi soffre di ipersensibilità cutanea. Buona abitudine è utilizzare quotidianemente una crema viso specifica per pelli sensibili come base trucco, proteggerà e nutrirà la vostra pelle per tutta la giornata. Vi consigliamo di puntare sui prodotti con principi attivi naturali dalle note proprietà emollienti e lenitive quali camomilla, calendula e proteine del frumento.
  •        Attente alla scelta del Make-up. Sono assolutamente vietati trucchi che contengono profumi, parabeni, allergeni, cromo, cobalto e metalli pesanti.
  •        Evitate detergenti aggressivi senza risciacquo, i residui potrebbero danneggiare la vostra pelle.
  •        Scordatevi di prendere il sole senza le giuste precauzioni! Le creme solari protettive sono indispensabili per contrastare non solo le scottature ma anche l’invecchiamento precoce, a cui le persone con una pelle sensibile sono maggiormente predisposte.
  •        Attenzione ai prodotti esfolianti. Questo tipo di trattamento va affrontato con le giuste precauzioni! Prima di tutto ponderate la scelta del prodotto da utilizzare preferendo il più delicato in circolazione, in secondo luogo procedete con l’esfoliazione solo se strettamente necessario.