Gambe e braccia flaccide? Ecco come rimediare!

Gambe e braccia flaccide, un inestetismo non troppo raro purtroppo, causato da dimagrimenti eccessivamente rapidi, gravidanza o stress.

In questo breve articolo vi proponiamo 5 rimedi per recuperare tono ed elasticità.

1 – Sollevamento pesi

Il miglior modo per tonificare il proprio corpo è quello di riempire la pelle cascante esercitando i muscoli, per questo il sollevamento pesi è sicuramente una delle pratiche sportive più adeguate.

2 – Stretching

Un altro aspetto fondamentale per porre rimedio a braccia e gambe flaccide consiste nel praticare quotidianamente lo stretching. Il motivo è molto semplice: per tenere a bada questo tipo di inestetismo è necessario che la pelle recuperi elasticità, in modo che si adatti più facilmente ai tessuti sottostanti.

3 – Contrarre gli addominali

Se la pelle appare appesa nella zona addominale, quindi su pancia e fianchi un altro esercizio utilissimo e semplicissimo consiste nel contrarre i muscoli dello stomaco. Potete farlo comodamente sedute in auto o a casa mentre guardate un film.

4 – Dieta ricca di cibi tonificanti

Da questo tipo di alimentazione non trarrete solo vantaggi in termini di elasticità e tonicità ma anche in salute e giovinezza. Esistono cibi che esercitano un potere incredibile sul benessere della pelle vediamo insieme cosa mangiare e cosa evitare:

CIBI CONSIGLIATI: Tutti i cibi che contengono vitamina E, quali semi oleosi (semi di lino, di girasole, ecc.) e oli da essi estratti; cibi ricchi di omega 3 come frutta secca e pesci grassi quali tonno, salmone, aringa, sgombro; alimenti ricchi di vitamina C, responsabile della produzione di elastina e collagene, quali frutti di bosco, limoni, arance, ma anche spinaci, bietole, songino, peperoni, carote.

CIBI DA EVITARE: Sono banditi il caffè, tutte le bevande gasate o a base di caffeina, che disidratano la pelle, e tutti i cibi preconfezionati. Se riuscite a rifornire la vostra dispensa di prodotti freschi e biologici trarrete i migliori vantaggi da questa alimentazione.

Cercate di mangiare ogni giorno selezionando gli alimenti in base al loro colore: per essere sicuri di assumere ogni giorno la giusta quantità di vitamine, proteine e carboidrati, fate in modo che a tavola siano presenti ad ogni pasto quanti più colori possibili.

5 – Massaggiare la pelle con prodotti specifici

In ultima istanza, ma non per importanza, passiamo all’ultimo punto: Massaggiare la pelle è una pratica fondamentale per sviluppare elasticità e tonicità. Gli effetti benefici sono di gran lunga maggiori se si utilizzano creme ed emulsioni compattanti, come quelle a base di equiseto ed echinacea, piante formidabili per le loro proprietà rassodanti.