Come avere una pelle perfetta: emergenza pelle grassa

Molte di noi desiderano avere un viso perfetto, ma non sempre raggiungere questo obiettivo è cosa facile.

La pelle grassa è un inestetismo comune a uomini e donne nel periodo adolescenziale, che qualche volta si protrae sino all’età adulta.

Sostanzialmente quando si parla di pelle grassa si fa riferimento a un viso untuoso e lucido che al tatto risulta ruvido, oleoso, e spesso presenta pori dilatati e brufoli.

Tuttavia non sempre questi ultimi sono il diretto rimando a questa problematica. Per verificare che la vostra sia una pelle grassa senza ricorrere a test dermatologici, basta che vi procuriate una velina di tessuto di seta o cotone e la premiate per qualche secondo sul viso. Se si presenterà unta o umida avrete la conferma che si tratta appunto di pelle grassa. Se ciò non accade vuol dire che gli sfoghi di brufoli e punti neri sono provocati da altre cause.

In questo articolo vi daremo dei consigli su come rimediare alla pelle grassa e su come eliminare i brufoli.

Pelle Grassa: Rimedi

    • Pulizia del viso – Quando si ha la pelle grassa, è necessario prestare molta attenzione ai prodotti cosmetici utilizzati per la pulizia viso. I saponi troppo aggressivi peggiorano la situazione, per cui affidatevi a prodotti specifici con un Ph relativamente basso (tra i 4,5 e i  5,5). Un’altro accorgimento importante sta nel non sottoporre il viso a lavaggi eccessivi. La frequenza consigliata è di 2-3 volte al giorno.
    • Dilatazione pori – Ogni settimana è consigliabile utilizzare il vapore o un getto di acqua calda per dilatare i pori, impiegare un prodotto esfoliante (a base di acido glicolico o di acido mandelico per esempio) e terminare il trattamento passando il viso sotto l’acqua fredda, che ha il naturale potere di richiudere i pori.
    • Antibatterici – Se la pelle presenta molti brufoli, utilizzate detergenti antibatterici appositi.
    • Crema viso – Ogni emulsione che non prevede il risciacquo tende ad ostruire la pelle peggiorando il problema, per cui è raccomandabile fare affidamento solo a creme viso specifiche, e a detergenti che prevedono il risciacquo in modo da lasciare la pelle libera di respirare.
    • Non fumare e seguire una sana alimentazione povera di zuccheri raffinati, grassi animali e alcol vi aiuterà a notare notevoli miglioramenti.

Come eliminare i brufoli

I brufoli rientrano in una particolare forma di acne e possono essere considerati la risposta che il nostro corpo produce quando un eccesso di sebo ostruisce i follicoli presenti sull’epidermide. Spesso sono causati da sbalzi ormonali o da una cattiva alimentazione. Ecco cosa fare per rimediare:

    • Limitare l’utilizzo di make up, soprattutto se ricchi di sostanze chimiche potenzialmente tossiche. Controllate l’INCI e cercate cosmetici quanto più naturali possibile.
    • Eseguire quotidianamente la pulizia del viso utilizzando prodotti specifici  antibatterici non aggressivi.
    • Seguire una corretta alimentazione e bere molta acqua.
    • Ridurre lo stress.
    • Non spremere i brufoli.
    • Eseguire degli impacchi a base di camomilla. Le note proprietà antinfiammatorie di questa pianta placheranno rossore e gonfiore.